Cronaca

Chi era Carlotta Grippaldi, la ragazza 26enne morta mentre era in vacanza in Francia

Chi era Carlotta Grippaldi, la ragazza morta dopo essere stata colpita da una serranda mentre era in vacanza in Francia?

Chi era Carlotta Grippaldi, la ragazza morta dopo essere stata colpita da una serranda mentre era in vacanza in Francia? Aveva 26 anni, la torinese morta dopo essere stata colpita da una persiana che si è staccata da una finestra di una casa che dava sulla Grand Rue, nel centro del Comune di Briançon, in Francia.

Francia, chi era la ragazza morta colpita da una serranda mentre era in vacanza

La 26enne stava facendo due passi con un’amica nella città vecchia, sulla strada chiamata “Grand Rue”. Stavano andando al ristorante, quando l’anta della finestra l’ha travolta. Soccorsa dall’ambulanza, è morta prima di raggiungere l’ospedale.

L’autorità giudiziaria di Gap ha aperto un’inchiesta per il reato di «omicidio involontario» e sono in corso gli accertamenti per ricostruire l’accaduto e capire se c’è stato o meno un problema di manutenzione anche perché non c’era vento.

Chi era Carlotta Grippalgi

Carlotta, una laurea in economia e commercio e un master in marketing, ad aprile aveva iniziato a lavorare alla Lavazza. Ma sognava “in grande, inizia dal piccolo ma inizia adesso” come scriveva su Linkedin. Tra le sue passioni il lavoro e la montagna. Nel 2019 aveva conseguito il diploma di maestra di sci e ogni fine settimana era sulle piste della Vialattea.

Insegnava alla scuola Preskige, e si divideva tra la valle e Torino, dove viveva. In questi giorni di vacanza era stata in un rifugio a Sauze d’Oulx, poi a Briançon. Ieri a Ferragosto, sarebbe dovuta essere in Francia con un’amica, poi si sarebbe dovuta spostare al mare.

Articoli correlati

Back to top button