Cronaca

Il governo francese ha annullato i tagli alle cattedre di lingua italiana nelle scuole

Francia, tagli alle cattedre in lingua italiana. Lʼannuncio di Jean-Luc Nardone, professore allʼUniversità di Tolosa, che aveva lanciato un appello firmato da migliaia di persone.

Francia, tagli alle cattedre in lingua italiana

Il governo francese ha annullato i tagli alle cattedre di lingua italiana nelle scuole, una decisione che aveva suscitato non poche polemiche nel nostro Paese.

L’annuncio è di Jean-Luc Nardone, professore all’Università di Tolosa, che aveva lanciato un appello firmato da migliaia di persone

Il taglio alle cattedre di italiano è stato fra i temi della giornata del 2 maggio, con l’incontro ad Amboise e Chambord fra Sergio Mattarella ed Emmanuel Macron, in occasione dei 500 anni della morte di Leonardo da Vinci.

Articoli correlati

Back to top button