Cronaca

Tragedia della funivia al Mottarone: i medici hanno iniziato a risvegliare il piccolo Eitan dal coma

I medici ridurranno i farmaci gradualmente, per riportarlo ad uno stato di coscienza

Tragedia della funivia al Mottarone: i medici hanno iniziato il processo che poterà al risveglio dal coma del piccolo Eitan, unico sopravvissuto della tragedia che due giorni fa si è verificata in Piemonte, lungo il percorso della funivia Stresa-Mottarone.

Tragedia della funivia al Mottarone: iniziato il risveglio del piccolo Eitan

La prognosi resta riservata e per ora non viene sciolta, ma da questa mattina è iniziato il processo di risveglio di Eitan bambino di 5 anni, unico sopravvissuto nella strage della funivia del Mottarone, ricoverato all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino. Il bimbo è stabile è ha passato una notte tranquilla, c’è ottimismo tra i medici.


funivia-mottarone-eitan-risveglio-coma-come-sta


Per questo, spiega li direttore generale della Città della Salute Giovanni La Valle, “l’equipe del dottor Ivani ha iniziato l’inter per il risveglio che consiste nel ridurre i dosaggi dei farmaci che lo stanno tenendo in coma farmacologico. Nelle prossime ci sarà una riduzione sempre più graduale”.

Articoli correlati

Back to top button