Curiosità

Maggiordomo ladro a Buckingham Palace: rubati oggetti per 100mila sterline

L'uomo ha venduto la refurtiva su eBay, ma ne ha ricavato solo 7mila sterline

Clamorosa beffa per il maggiordomo che era riuscito a portare via da Buckingham Palace una serie interminabile di ninnoli e cimeli appartenuti alla Regina e alla sua famiglia: l’autore del furto ha cercato di liberarsi del bottino, rivendendolo su eBay, ma è riuscito a ricavarne solo 7mila sterline, a fronte dell’effettivo valore, che si aggirava attorno alle 100mila sterline.

Furto a Buckingham Palace: maggiordomo ruba oggetti e cimeli della Royal Family

Anche i reali piangono: non è l’ultima seria di Prime Video ma il riassunto della disavventura che ha vissuto sua Maestà, Elisabetta II, che ha visto portare via proprio sotto il suo naso tutta una serie di ricordi di famiglie e suppellettili varie, da una persona che lavora al suo servizio presso Buckingham Palace.

Il ladro

L’autore del furto è Adamo Canto, 37 anni, maggiordomo, al servizio della famiglia Reale per 5 come addetto alle cucine, “promosso” al settore pulizie durante la pandemia. Questo passaggio di ruolo, gli ha consentito di di avere accesso alle stanze del castello, e sottrarre così, tra l’11 novembre 2019 e il 7 agosto 2020, cimeli e oggetti presi dal negozio del palazzo

Il bottino

Tra i cimeli trafugati, un album fotografico del banchetto in occasione della visita del presidente degli Stati Uniti Donald Trump nel Regno Unito, del valore di 1.500 sterline, fotografie ufficiali firmate del Duca di Sussex e del Duca e della Duchessa di Cambridge. Circa 77 oggetti presi dal negozio del palazzo. Mentre altri rubati da luoghi come gli armadietti del personale. Il negozio della Queen’s Gallery e il magazzino del Duca di York, derubato di un telefono cellulare. Canto ha anche ammesso di aver rubato una medaglia Companion of Bath appartenente al Master of the Household, venduta online per 350 sterline. Il valore complessivo dei furti messi a segno da Adamo Canto è di oltre 100mila sterline. Ma i proventi delle sue vendite online hanno fruttato poco più di 7mila sterline.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button