CronacaTv e Spettacoli

Gabriele paralizzato a Ciao Darwin, tutti gli imputati assolti

Il programma tornerà nei prossimi mesi

Tutti assolti gli imputati nel processo per l’incidente che ha lasciato paralizzato Gabriele Marchetti, concorrente di Ciao Darwin. Il 54enne è rimasto paralizzato dopo essere caduto al gioco dei rulli nell’aprile del 2019, durante le riprese del programma condotto da Paolo Bonolis

Paralizzato a Ciao Darwin, assolti tutti gli imputati

Accusati di lesioni personali gravissime, gli imputati erano due rappresentati della società Rti, produttrice della trasmissione in onda su Canale 5, titolare della società produttrice dell’attrezzatura utilizzata per il gioco e la titolare della società che doveva selezionare i concorrenti del programma. Il giudice monocratico ha accolto anche un’eccezione della difesa, assolvendo tutti gli imputati con la formula perché il fatto non sussiste.

Il racconto di Gabriele Marchetti

Paralizzato dopo l’incidente, Gabriele Marchetti ha raccontato la sua ‘nuova vita’, radicalmente cambiata da quel giorno: “Sono completamente privo di autonomia. Ora sono senza autonomia e dipendo totalmente da mia moglie e mio figlio per ogni atto quotidiano”. Mediaset ha già annunciato il ritorno della nona edizione del programma che finora era rimasto sospeso. 

Articoli correlati

Back to top button