Tv e Spettacoli

Mucho Más, arriva il documentario su Gianluca Vacchi di Amazon Prime Video

In arrivo un documentario sul famoso imprenditore

Gianluca Vacchi: Mucho Más, arriva il documentario di Amazon Prime Video. Protagonista del documentario è il famoso imprenditore, diventato un fenomeno social con i suoi virali balletti pubblicati sui vari canali social.

Gianluca Vacchi, in arrivo il documentario su Prime Video

Gianluca Vacchi: Mucho Más, arriva il documentario di Amazon Prime Video. Protagonista del documentario è il famoso imprenditore, diventato un fenomeno social con i suoi virali balletti pubblicati sui vari canali social.

Prime Video ha annunciato l’arrivo di un nuovo documentario Original italiano, Gianluca Vacchi: Mucho Más, in uscita il prossimo 25 maggio in oltre 240 paesi e territori nel mondo. Protagonista del documentario è Gianluca Vacchi, esploso come fenomeno social grazie ai suoi video diventati virali e che hanno generato milioni di visualizzazioni, ad oggi Vacchi vanta oltre 22,2 milioni di follower su IG, 21,5 milioni su Tik Tok, 3 milioni su FB, ed è considerato il “Re dei Social”, raggiungendo un pubblico totale di 46,6 milioni da tutto il mondo.

Di che cosa parla Mucho Mas

Nel documentario, si vede un Vacchi senza filtri: l’uomo che si cela dietro il celebre personaggio. Nel documentario Gianluca Vacchi rivelerà aspetti importanti della sua vita e della sua infanzia, raccontando anche il profondo legame con la madre, il rapporto con gli amici e soprattutto quello con la sua compagna, la modella Sharon Fonseca, che gli ha fatto il più grande regalo della sua vita: diventare padre della piccola Blu Jerusalema.

“Siamo entusiasti di portare i clienti nel mondo di Gianluca Vacchi con questo straordinario documentario. A partire dal successo delle recenti serie originali italiane come The Ferrangnez e del nostro film su Laura Pausini, speriamo di mostrare un lato di Gianluca che i suoi fan non hanno mai visto prima“, afferma Georgia Brown, head of European Originals, Amazon Studios. “Sono felice di veder crescere il nostro catalogo in Italia, che riflette la nostra ambizione di portare sullo schermo contenuti di altissimo livello con alcuni tra i migliori talenti in Europa“.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio