Cronaca

“Giletti, lei sta rischiando parecchio”: l’avvertimento da brividi

Secondo il collaboratore di giustizia Baiardo, che aveva anticipato l’arresto di Messina Denaro, il conduttore di Non è l’arena, Massimo Giletti, rischia parecchio a causa delle ultime inchieste giornalistiche.

“Giletti rischia”: l’avvertimento

“Io le dico una cosa, però, Giletti: lei fa del buon giornalismo – adesso, non per essere ruffiani o che – ma lei sta rischiando parecchio. Sta rischiando a 360 gradi. Non magari perché Filippo Graviano ha detto, nell’ora d’aria, che ha visto la trasmissione e si sta scassando la… Ma lei sta rischiando a 360 gradi… non solo a livello Mafia. Questo glielo dico”. Fanno spavento le dichiarazioni di Salvatore Baiardo di domenica sera a Non è l’arena.

cos-e-sucesso-massimo-giletti-malore-diretta-

Secondo il personaggio vicino a diversi malavitosi, tornato agli onori delle cronache per un’intervista rilasciata a novembre, nella quale anticipava l’arresto di Matteo Messina Denaro, il conduttore del programma giornalistico della domenica sera di La7 sarebbe in serio pericolo. E detto da chi è sempre stato indicato come il factotum di fratelli Graviano, collaboratore di giustizia ma ancora bene inserito (apparentemente) nel contesto mafioso, l’allarme che lancia pare estremamente serio.

Le ultime inchieste di Giletti

Vengono così in mente le inchieste di Giletti sui servizi segreti, sulla camorra e le altre associazioni mafiose, dalle quali potrebbero venire minacce alla sua incolumità. Lui minimizza con qualche battuta (non troppo convinta) e un appello a un ex questore in collegamento. Ma poi invita Baiardo a non andare oltre: “Voglio andare a letto tranquillo, stasera”.

Articoli correlati

Back to top button