AlmanaccoCultura

Giornata mondiale dell’amicizia, l’origine della festa

Giornata mondiale dell'amicizia 2021: storia, origini e significato della giornata che ricade ogni 30 luglio

Oggi si festeggia la giornata mondiale dell’amicizia 2021 (in inglese International Day of Friendship) ricade annualmente il 30 luglio. È stata proclamata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite attraverso la risoluzione A/RES/65/275 nel 2011, richiamando gli scopi e gli obiettivi della Dichiarazione e del Programma d’azione su una cultura della pace e il Decennio internazionale di promozione di una cultura della nonviolenza e della pace a profitto dei bambini del mondo (2001-2010).

Giornata mondiale dell’amicizia 2021: storia, origini e significato

La Giornata celebra l’amicizia tra popoli, paesi, culture e individui, con l’idea che possa ispirare gli sforzi di pace e offrire l’opportunità di costruire ponti tra le comunità. L’Assemblea Generale nel documento riconosce l’importanza dell’amicizia come “sentimento nobile e prezioso nella vita degli esseri umani in tutto il mondo”. Convinti dell’importanza di coinvolgere i giovani e futuri leader nelle attività della comunità volte a includere il rispetto per le diverse culture, la comprensione internazionale, il rispetto della diversità e una cultura della pace.


giornata-mondiale-amicizia-2021-storia-origini-significato-quando-data


L’iniziativa

Tutti i membri delle Nazioni Unite, i Governi, le Organizzazioni internazionali, la Società civile e le Organizzazioni non governative vengono invitati ad osservare questa giornata, in conformità con la cultura e le usanze delle loro comunità locali, nazionali e regionali. In questa giornata è tradizione festeggiare con i propri amici bevendo un buon mojito, cocktail ufficiale di questa ricorrenza.


Giornata mondiale dell’amicizia: frasi, aforismi e immagini da inviare ai nostri amici più cari


 

Articoli correlati

Back to top button