Cronaca

Google, la società madre Alphabet licenzia 12mila dipendenti via e-mail

Google ha annunciato il licenziamento di 12mila dipendenti via mail. L'amministratore delegato Sunbdar Pichai ha infatti inviato una e-mail

Google ha annunciato il licenziamento di 12mila dipendenti via mail. L’amministratore delegato Sunbdar Pichai ha infatti inviato un messaggio di posta elettronica per avvisare il 6% del totale degli addetti del colosso tecnologico. Lo riferisce l’agenzia Bloomberg, citando le parole di Pichai, il quale si assume “la piena responsabilità della decisione” con la quale il colosso della ricerca su Internet si allinea ad altri big della rete: da Meta a Twitter, ad Amazon.

Google licenzia 12mila dipendenti via e-mail: il motivo

Come le altre grandi aziende del settore tech, anche Alphabet è cresciuta rapidamente in termini di forza-lavoro durante la pandemia Covid e ora ha deciso di varare piani di ridimensionamento dell’organico.

“Questi sono momenti importanti che ridefiniscono la nostra attenzione, rivedono la nostra base di costi e dirigono i nostri talenti e i nostri capitali verso le principali priorità”, ha dichiarato Pichai. Secondo il dirigente, la compagnia ha “una importante opportunità” di fronte a sé con l’Intelligenza Artificiale, un settore nel quale la competizione è sempre più serrata.

 

Articoli correlati

Back to top button