Tv e Spettacoli

Gossip Girl, il reboot cancellato dopo due stagioni

Disponibile in Italia su Sky dal 2 dicembre, il reboot della storia serie è stato cancellato dopo solo due stagioni

Gossip Girl, il reboot è stato cancellato dopo due stagioni. Sappiamo che era disponibile in Italia su Sky dal 2 dicembre, ma, a quanto pare, non ha avuto il successo sperato. Da quello che sappiamo, sono mesi piuttosto difficili per la Warner Bros.

Gossip Girl, cancellato il reboot dopo due stagioni

Sono mesi piuttosto difficili per la Warner Bros. Discovery, dopo la fusione dello scorso aprile, ha dovuto fronteggiare il problema economico avuto, per la maggior parte, alle spese per la produzione di contenuti destinati alla piattaforma HBO Max.

Oltre a cancellazioni piuttosto controverse come quelle del film di Batgirl (la cui produzione era già conclusa), Westworld e delle innumerevoli serie che sono sparite dal catalogo, WBD sembra non aver ottenuto il risultato sperato col reboot di Gossip Girl. Intanto, il risultato sarebbe invece arrivato con un’altra operazione nostalgia della piattaforma streaming, Pretty Little Liars: Original Sin. Da qui la decisione di non dare il via libera alla produzione di una stagione 3 di GG. La notizia non ha stupito molte persone. I fan e la critica, fin da subito, non erano convinti del successo di questa nuova stagione.

La trama della serie

È il secondo semestre dell’ultimo anno e Gossip Girl è intenzionata a non dare tregua a nessuno controllando le vite scandalose e le bugie dei rampolli dell’élite di Manhattan. Gossip Girl tornare in azione con un impatto ancora più catastrofico. Vecchi nemici, nuovi alleati, tutto in continuo divenire: potrà esserci una sola regina, ed entro la fine dell’anno scolastico tutti sapranno dove sono stati (dis)seppelliti i segreti…e chi li ha portati allo scoperto.

Articoli correlati

Back to top button