Politica

Erika Stefani Ministro alle Disabilità del nuovo Governo Draghi

È stata Ministro per gli affari regionali e le autonomie nel Governo Conte I

Erika Stefani (Valdagno, 18 luglio 1971), ricoprirà la carica di Ministro alle Disabilità nel nuovo Governo Draghi. È stata Ministro per gli affari regionali e le autonomie dal 1º giugno 2018 al 5 settembre 2019 nel Governo Conte I.

Erika Stefani Ministro alle Disabilità

Entra in politica alle amministrative del 1999 come consigliera del comune di Trissino per la lista civica Insieme per Trissino. Successivamente, ha aderito al partito della Lega Nord, venendo rieletta nel consiglio dello stesso comune alle elezioni amministrative del 2009 con la lista Progetto Trissino-Lega Nord. Durante questo mandato ricopre le cariche di vicesindaco e assessore all’urbanistica ed edilizia privata.

In occasione delle elezioni politiche del 2013, viene eletta al Senato della Repubblica nella circoscrizione Veneto, ancora per la Lega Nord, entrando a far parte della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari.

È stata rieletta al Senato in occasione delle elezioni politiche del 2018 nel collegio uninominale di Vicenza.

Il 1° giugno 2018 giura nella mani del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella come ministro degli affari regionali e delle autonomie nel Governo Conte I tra Lega e Movimento 5 Stelle, fino al 5 settembre 2019, giorno della nascita del Governo Conte II tra Movimento 5 Stelle, Partito Democratico e Liberi e Uguali.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button