Curiosità

Grande Fratello, 19 anni fa la prima edizione: gli ex concorrenti ricordano Pietro Taricone

Grande Fratello, il 14 settembre del 2000 iniziava la prima edizione, gli ex concorrenti della prima edizione hanno ricordato quella storica prima volta con una serie di post che parlano di uno dei personaggi più amati, Pietro Taricone.

Grande Fratello, gli ex concorrenti della prima edizione ricordano Pietro Taricone

Cristina, Salvo, Marina, ma nessuno come Lui: Pietro o’ guerriero. Il 14 settembre di 19 anni fa l’Italia vedeva per la prima volta quella porta rossa, quella della casa del Grande Fratello: e la tv cambiava per sempre.

Nessuno si è dimenticato di quella prima, storica edizione, anche perchè l’Italia fu uno dei primio paesi ad esportare il format, creato in Olanda appena un anno prima.

Il ricordo

Ieri, in occasione dell’anniversario, alcuni ex concorrenti hanno deciso di ricordare quella storica prima edizione sui social. E il pensiero è andato, inevitabilmente, a Pietro Taricone, la cui prematura scomparsa, avvenuta il 29 giugno del 2010, ha lasciato l’amaro in bocca a tutti i suoi fan e non solo.


 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Gli eventi del passato hanno nella memoria un tempo relativo. Sembra ieri eppure son passati circa vent’anni, sembra tanto tempo fa eppure era solo qualche settimana fa.. è la nostra percezione e l’intensità con cui tutto accade. In questo caso sembra davvero passato poco tempo eppure nel frattempo io sto già alla mia quarta vita. Non ho foto, queste le ho prese da internet e si vede, ma sono significative. Io nel confessionale che giocavo inconsapevolmente a fare la ‘gattamorta’ seduttrice e sensuale. Ero così piccola che guardandomi provo una tenerezza incredibile verso me ma anche verso tutti gli altri. Che meraviglia la vita, succedono delle cose incredibili, inaspettate. E, nel frattempo, cresciamo. Sono stata felice lo scorso inverno di conoscere il figlio della Beta, un ragazzo meraviglioso. Qualche giorno fa Sergio (che ottusangolo non lo è per niente) è passato da casa ed abbiamo avuto modo di raccontarci, di parlare un po’ di noi e, ogni volta che accade, ne siamo felici. La prossima settimana vedrò Lorenzo e ci abbracceremo in abbraccio lungo, lo so. Di qualcuno ne ho perso le tracce, era giusto così, ma resteremo comunque uniti da un filo immaginario. Pietro invece sta sempre qui. Nel mio cuore. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . #grandefratello #sembraieri #noi #diecifghipazzeschi #accussi #lavitaeunrealityshow #cinecitta #confessionale #io #unafigapazzesca #semprescalza #laprimavolta #14settembre2000

Un post condiviso da Marina la Rosa (@marina_la_rosa) in data:



 

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

14 settembre 2000 Due giorni prima parto da casa senza rendermi conto di cosa andassi a fare. Arrivo a Roma con l’indirizzo di un albergo in mano. Dopo qualche minuto che Mi ero accomodata in camera, bussano alla porta: ” ciao, sono la tua guardia del corpo, quando vorrai uscire per andare a mangiare dovrai comunicarlo a me”. Giovane, carino e se non ricordo male, studente di giurisprudenza. Auricolare nell’orecchio, lo sentivo parlare con qualcuno. Mah, mi dicevo. Il giorno dopo Marco Liorni viene in albergo a presentarsi per spiegarmi le dinamiche dell’entrata. Sale l’ansia, la paura. Sono sola nell’ignoto. È il 14 sera, mi perquisiscono la valigia, me ne consegnano una piccola col logo del programma. Consegno cellulare e tutti mi miei effetti personali. È ora. Devo scendere. Salgo su una macchina. Accanto a me ce n’è un’altra dove intravedo un figura femminile. D’istinto la saluto con la mano. Scopriro’ poi che era Maria Antonietta. L’emozione mi fa scendere qualche lacrima. Non ho mai imparato a gestire la gioia. Partiamo direzione Cinecittà. Prima tappa: veniamo microfonati. Nessuno di noi può vedersi. Le macchine sono disposte in modo che questo non avvenga. Cambio macchina. In fila indiana si parte. Una mano apre la portiera. Scendo. Presentazione. Caos. Gente sconosciuta. Urla. Foto di gruppo. Il gioco ha inizio. Io divento Cristina del Grande Fratello. Per sempre. #grandefratello #reality #cristinaplevani #robertabeta #francescapiri #marinalarosa #mariaantoniettatilloca #pietrotarricone #lorenzobattistello #sergiovolpini #salvoveneziano #roccocasalino #mediaset #canale5

Un post condiviso da Cristina Plevani (@cristinaplevani) in data:


 

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio