Cronaca

Grave incidente in A1, autocisterna in fiamme: morti due camionisti

Traffico in tilt su tutta la linea: si segnalano 7 km di coda all'uscita obbligatoria di Fiorenzuola in direzione di Milano e 9 km di coda all'uscita di Piacenza Sud in direzione di Bologna

Gravissimo incidente sull’autostrada A1, tra Piacenza e Fiorenzuola, dove un’autocisterna è andata in fiamme a seguito di uno scontro che ha coinvolto un’auto e un camion. Due camionisti sono morti e una alta colonna di fumo nero si è levata in cielo. L’autostrada è ora chiusa tra Piacenza Sud e Fiorenzuola creando code e rallentamenti.

Incidente in A1, morti i due camionisti

Le due vittime dell’incidente stradale sull’A1, nel territorio comunale di Cadeo (Piacenza), sono gli autisti di un tir e di un’autocisterna, coinvolti in un violento tamponamento a catena con un’auto. A bordo della vettura c’erano due donne tedesche che sono riuscite a scendere in tempo dopo lo schianto e a scappare mettendosi in salvo prima che i mezzi prendessero fuoco. I due camionisti sono morti prima dell’arrivo sul posto dei vigili del fuoco e del 118.

Traffico in tilt e code

Per le brevi percorrenze si consiglia di uscire a Piacenza Sud, percorrere la strada statale 9 Via Emilia con rientro a Fiorenzuola in direzione di Bologna, percorso inverso per chi viaggia verso Milano. Il traffico in direzione Milano verrà deviato sulla A21 Torino-Piacenza, seguire verso Brescia e prendere poi la A4 Torino-Trieste in direzione di Milano. In alternativa per chi dalla A14 Bologna-Taranto è diretto verso Milano si consiglia di prendere la A13 Bologna-Padova in direzione nord e poi la A4 Torino-Trieste in direzione di Milano. Per le lunghe percorrenze si consiglia di percorrere la A22 del Brennero e la A4 Torino-Trieste. Sul posto sono presenti il personale di Autostrade per l’Italia e tutti i mezzi di soccorso meccanico e sanitari.

Articoli correlati

Back to top button