Cronaca

Ferragosto e green pass, scattano i controlli: forze dell’ordine si muoveranno in borghese

Ferragosto, nel weekend controlli in borghese sul Green Pass. Polizia, carabinieri e guardia di finanza in campo

Scattano i controlli in borghese per il green pass. Il certificato verde entra infatti nella fase dei controlli al termine della prima settimana di rodaggio. E mentre sono già scattate le prime multe e denunce da Nord a Sud, i Comitati per l’ordine e la sicurezza provinciali hanno predisposto i piani in vista del weekend di Ferragosto. 

Green pass, a Ferragosto controlli in borghese

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, non sono previsti blitz da parte delle forze dell’ordine che, quindi, non piomberanno davanti ai locali per intimorire i presenti. Ad esempio, la Questura di Roma metterà in campo agenti in borghese al fine di verificare se l’attestato venga richiesto correttamente, e se i clienti rispettino le disposizioni. Una decisione che ha l’obiettivo di controllare con discrezione, in linea con l’atteggiamento tenuto durante il periodo del lockdown.

I controlli

Polizia, carabinieri e guardia di finanza, alle quali spetta anche il compito di garantire la sicurezza nelle città -, saranno pronte a entrare in azione sulla base di specifiche segnalazioni. A Milano, proprio ieri, la polizia è intervenuta su richiesta del titolare di una palestra, per la presenza di un cliente che aveva esibito un Certificato non suo.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button