Guerra

Guerra in Ucraina, Mosca: “I soldati ucraini si stanno arrendendo a Mariupol”

La battaglia ancora in corso per Mariupol sta tenendo bloccato un numero significativo di truppe

Continua la guerra in Ucraina, secondo quanto dichiarato questa mattina da Mosca a Mariupol i soldati ucraini si stanno arrendendo.

Guerra, Mosca: soldati ucraini si stanno arrendendo

Il Ministero della Difesa russo ha detto questa mattina che altri 134 soldati ucraini, tra cui 14 ufficiali, si sono arresi a Mariupol durante la notte. Il totale di soldati ucraini che si sarebbero arresi supera i 1.300 in due giorni, secondo i russi. Gli ucraini hanno ammesso la resa, ma hanno contestato i numeri forniti dai russi ed hanno detto che il grosso dei marine schierati a difesa della città è riuscito invece a rompere l’accerchiamento ed unirsi con il reggimento Azov per fare fronte comune.

Articoli correlati

Back to top button