Guerra

Guerra Ucraina, riprendono i bombardamenti su Kiev: colpita la torre della televisione

Un raid delle forze russe ha colpito la Tv Tower, alta 385 metri, nella capitale ucraina

Riprendono i bombardamenti dell’esercito russo su Kiev. Distrutta in un raid la torre della televisione, alta 385 metri, che si trova nella parte nord-occidentale della capitale dell’Ucraina. Lo riporta in un tweet The Kyiv Independent. I canali televisivi locali hanno interrotto le trasmissioni alcuni minuti fa.

Guerra Ucraina: colpita dai bombardamenti la Torre della Tv a Kiev

La Київська телевежа è la struttura a traliccio completamente in metallo che ospita le antenne per le trasmissioni televisive e radiofoniche di Kiev. Rappresenta l’edificio di maggiore altezza di tutta l’Ucraina e il più alto nel mondo a traliccio. Si trova nel centro della Capitale, vicino a piazza Santa Sofia. La costruzione della torre fu iniziata nel 1968 e terminata nel 1973.

La torre televisiva si trova presso il sito commemorativo di Babyn Yar, dove i nazisti hanno ucciso oltre 30.000 ebrei nel 1941. Sui social sono state diffuse le immagini di colonne di fumo attorno alla torre di trasmissione.


Guerra Russia-Ucraina, sesto giorno di conflitto | TUTTE LE NOTIZIE IN DIRETTA

Articoli correlati

Back to top button