Cronaca

Bunker e rifugi in Italia, quali sono e dove si trovano?

Bunker e rifugi in Italia, da Milano a Napoli: quali sono e dove si trovano? Da Villa Torlonia a Roma a rifugio 87 a Milano: ecco i più conosciuti

Bunker e rifugi in Italia, da Milano a Napoli: quali sono e dove si trovano? La guerra tra Russia e Ucraina ha acceso la curiosità degli italiani sull’esistenza di luoghi in cui potenzialmente rifugiarsi. Molti sono stati costruiti durante la Seconda Guerra mondiale. Da Villa Torlonia a Roma a rifugio 87 a Milano: ecco i più conosciuti.

Quali sono e dove si trovano i bunker e rifugi in Italia


 

dove bunker rifugi italia



 

dove bunker rifugi italia

 


Molti bunker e rifugi in tutta Italia sono stati costruiti per offrire riparo durante la Seconda Guerra mondiale. Tra i più conosciuti ci sono quelli di Villa Torlonia (in foto), oggi parco pubblico ma un tempo residenza romana di Benito Mussolini.


 

dove rifugi bunker italia

 


Sempre a Roma, un altro rifugio storico è quello fatto costruire dal re Vittorio Emanuele III tra il 1940 e il 1942 nei terreni di Villa Ada. Chiuso per oltre 70 anni, anche questo oggi è aperto al pubblico.


 

dove bunker rifugi italia

 



bunker rifugi italia dove

 



dove rifugi bunker italia

 



 

dove rifugi bunker italia

 


Napoli oggi è visitabile il tunnel fatto costruire nel 1853 da Ferdinando II di Borbone. Fu utilizzato durante la Seconda Guerra mondiale come rifugio per i napoletani che cercavano riparo dai bombardamenti.


 

dove bunker rifugi italia


 

Articoli correlati

Back to top button