Cronaca

Guidonia, evade e si fa arrestare: “Meglio carcere che i domiciliari con mia moglie”

I carabinieri lo hanno arrestato con l'accusa di evasione

Non sopportava più la convivenza forzata con la moglie a causa degli arresti domiciliari. Per questo è evaso per andare in caserma e farsi arrestare dai carabinieri di Guidonia. La sua richiesta è quella di scontare la sua pena in carcere.

Evade dai domiciliari per sfuggire alla convivenza forzata con la moglie

Sabato sera, come riporta il Corriere, è uscito di casa per dirigersi direttamente alla locale caserma dei militari. “Meglio il carcere che mia moglie“. I militari hanno “esaudito” il suo desiderio, arrestandolo con l’accusa di evasione. Informata l’autorità giudiziaria, l’uomo è stato trasferito in carcere.

Articoli correlati

Back to top button