Tv e Spettacoli

House of the Dragon: anticipazioni del quinto episodio

In Italia dal 22 agosto

House of the Dragon, scopriamo le anticipazioni del quinto episodio. La tanto ricercata serie, in Italia dal 22 agosto 2022. E’ ovvio che sia molto attesa, anche perché Il Trono di Spade ha avuto un grande impatto mondiale, raggiungendo veramente grandi risultati in termini di ascolti.

House of the Dragon: anticipazioni del quinto episodio

La quinta puntata continua a vedere Rhaenyra come protagonista. Le sue imminenti nozze sono motivo di grande festa ad Approdo del Re. Viserys si compiace dell’unione della figlia e si congratula con lei quando quest’ultima fa ritorno da Driftmark.

Il matrimonio non farà altro che rafforzare il rapporto con la casa dei Velaryon, contribuendo, forse, a ricucire quello strappo provocato quando, più di dieci anni prima, a Rhaenys (Eve Best) fu preferito Viserys come regnante. Laenor (Theo Nate) comprende suo malgrado la responsabilità che gli tocca, anche se il suo cuore batte per un’altra persona. I festeggiamenti raggiungono un culmine sanguinoso che spezzerà il cuore di uno dei futuri sposi. Staremo a vedere cosa accadrà.

Dove eravamo rimasti

La pace a Westeros non è giunta del tutto e soprattutto non in maniera definitiva. Tra l’altro, nessuno sembra prendere sul serio Rhaenyra (Milly Alcock), l’unica figlia del re, come possibile futura sovrana. A Rhaenyra interessa viaggiare in sella a Syrax, il suo drago, per evadere dalle pressioni reali che la vorrebbero moglie e madre, e nient’altro.

Quando una tragedia travolge la vita della casata reale dei Targaryen minacciando il suo futuro, per Rhaenyra si prospetta l’eventualità di diventare la prima donna a sedere sul Trono di Spade nella storia di Westeros. Perché questo accada andrebbe scalzato suo zio, l’ambizioso Daemon (Matt Smith), il fratello minore di Viserys, e la cugina di secondo grado Rhaenys (Eve Best). Quest’ultima, conosciuta come “La Regina che non è mai stata” da quando, dieci anni prima, le fu preferito Viserys come successore del nonno Jaehaerys I Targaryen.

In occasione di una battuta di caccia indetta per celebrare il secondo compleanno del piccolo Aegon II, il primogenito maschio di Viserys, Rhaenyra avverte l’urgenza, da parte del padre, di vederla sistemata e teme che la sua ascesa al trono possa essere a repentaglio adesso che la famiglia si è allargata. Infine Otto Hightower (Rhys Ifans) lavora di fino per assicurarsi che Viserys prenda in considerazione l’ipotesi di un’altra successione.

Articoli correlati

Back to top button