Economia

Ikea assume 60 diplomati e laureati, ecco come inviare le candidature

Ikea, multinazionale attiva nella produzione vendita e distribuzione di articoli di arredamento assume addetti vendita, addetti logistica, addetti clienti. 

Ikea assume 60 nuovi dipendenti

Ikea, multinazionale attiva nella produzione vendita e distribuzione di articoli di arredamento, sta dunque assumendo oltre 60 diplomati e laureati. Le candidature possono essere effettuate sul sito dell’azienda nella sezione dedicata al lavoro, riguardano l’assunzione di addetti:

  • alla vendita
  • alle relazioni con i clienti
  • alla logistica
  • altre figure oltre ad opportunità di stage
  • possibilità di inviare una candidatura spontanea, per i negozi di tutta Italia.

Ikea… Family

Ikea crede dunque nelle persone prendendosene cura per farle sentire importanti offrendo loro eccezionali opportunità di carriera e di sviluppo, incoraggiandole a mettersi alla prova in ruoli diversi, in questo modo tutti i collaboratori hanno la possibilità di crescere e di far crescere l’azienda. 

Le persone che lavorano in Ikea sono schiette e concrete e condividono. I valori sono alla base del lavoro e della cultura dell’azienda, e cioè collaborazione ed entusiasmo. Sono aperte alla diversità e con la passione per l’arredamento, così da creare una vita quotidiana migliore per la maggioranza di esse.  

Nella storia di Ikea, le idee migliori sono sempre nate dalle sfide più grandi. È proprio questo che distingue l’azienda dalle altre. Oggi Ikea è uno dei principali marchi di arredamento mondiali con circa un milione di persone che lavorano al suo interno.

Da Ingvar Kamprad a Ikea

Ikea, fondata nel 1943 in Svezia da Ingvar Kamprad, inizialmente si occupava della vendita per corrispondenza di piccoli articoli di uso quotidiano come penne, fiammiferi, orologi e decorazioni varie, negli anni successivi, con l’apertura del primo negozio, si specializza nella vendita di mobili e complementi di arredo, mentre negli anni 60 comincia ad espandersi in Europa, negli Stati Uniti e, nel 2018, apre il primo negozio in India.

Per conoscere quali sono tutte le posizioni aperte e per inviare la propria candidatura potete cliccare qui

Articoli correlati

Back to top button