Tv e Spettacoli

Il Signore degli Anelli la serie: arrivano gli Hobbit Pelopiedi

Nuovi Hobbit nella serie tv Amazon

La nuova serie tv Amazon de Il Signore degli Anelli la cui uscita è stata annunciata nel febbraio 2022 prevede l’arrivo di nuovi hobbit, i cosiddeti Hobbit Pelopiedi. Qual è la differenza con gli Hobbit che già conosciamo?

Il Signore degli Anelli la serie, nuovi Hobbit

La nuova serie tv Amazon de Il Signore degli Anelli la cui uscita è stata annunciata nel febbraio 2022 prevede l’arrivo di nuovi hobbit, i cosiddeti Hobbit Pelopiedi. Qual è la differenza con gli Hobbit che già conosciamo? Sicuramente è una delle serie tv più attese di sempre, annunciata nel 2019 da Amazon Prime Studio e attesa, come detto, per il grande debutto nel febbraio 2022.

Recentemente è trapelata la notizia che nella serie tv Amazon, non ci saranno solo protagonisti bianchi. A differenza della trilogia de Il Signore degli Anelli e della trilogia de Lo Hobbit il cast di questa nuova serie tv vedrà nuovi personaggi e tribù multiculturali. A rivelarlo è uno degli attori protagonisti della serie, Sir Lenny Henry che durante un’intervista con BBC Radio 4 ha descritto il suo personaggio come un “Hobbit nero”. “Sono un Pelòpiedi, un Hobbit nero… è davvero brillante!”, ha dichiarato.

Anticipazioni

La serie tv è ambientata nella Seconda Era, secoli prima della Terza Era nella quale sono ambientate le due trilogie cinematografiche. “La cosa davvero importante è che è un prequel all’era che abbiamo visto nei film, riguarda i primi giorni della Contea e siamo la popolazione indigena dei Pelòpiedi. Siamo Hobbit ma siamo chiamati Pelòpiedi, siamo multiculturali, siamo una tribù non una razza. Siamo neri, asiatici, Maori” . Sir Lenny Henry ha anche rivelato che nella nuova serie tv in arrivo ci saranno personaggi femminili forti: “C’è una forte presenza femminile, ci saranno eroi donne.”

Articoli correlati

Back to top button