Cronaca

Le luci dell’albero vanno in cortocircuito: fiamme distruggono appartamento nel Milanese

Sembra che a causare il rogo siano state le luci dell'albero andate in cortocircuito

Ancora paura in questa vigilia di Natale dove è divampato un incendio in un appartamento in via Cilea a Milano. Sembra che a causare il rogo siano state le luci dell’albero andate in cortocircuito. I fatti sono avvenuti questa notte.

Milano, incendio in un appartamento

Un Natale particolare quello che vivrà una famiglia del Milanese. Questa notte, 24 dicembre 2022, intorno alle 3:20 ha visto la propria casa distrutta dalle fiamme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno evacuato l’appartamento dove erano presenti una ventina di persone mentre i proprietari sono stati trasportati in ospedale.

La natura del rogo

Secondo le prime informazioni, sembra che le lingue di fuoco divampate al secondo piano della palazzina di otto piani siano scaturite da un cortocircuito delle luci dell’albero di Natale lasciate accese.

La coppia è stata trasferita in ospedale

Nessuna grave conseguenza per le famiglie evacuate, solo i proprietari dell’appartamento ovvero un uomo e una donna di 63 e 58 anni sono stati trasportati in ospedale per un’intossicazione da fumo. Sul posto i vigili del fuoco, la polizia e i sanitari del 118.

Articoli correlati

Back to top button