Cronaca

Bracciano, incendio divampa da una canna fumaria: feriti due bambini di 11 e 5 anni

Incendio divampa da una canna fumaria di una caldaia a Bracciano: sono rimasti feriti lievemente due bambini di 11 e 5 anni

Incendio divampa da una canna fumaria di una caldaia a Bracciano nel pomeriggio di ieri, intorno alle ore 15: sono rimasti feriti lievemente due bambini di 11 e 5 anni.

Incendio a Bracciano

Due bambini sono rimasti feriti a seguito di un incendio che si è sviluppato nel primo pomeriggio di ieri a nord della capitale. Le fiamme, divampate dalla canna fumaria di una caldaia, si sono velocemente propagate all’interno dell’abitazione in cui si trovavano i due bambini, fratello e sorella, rispettivamente di 11 e di 5 anni. In breve tempo l’incendio ha causato lo scoppio di una bomboletta di poliuretano espanso e ha bruciato alcuni mobili e suppellettili.

I soccorsi

Una volta allertato il 112, sul luogo si sono immediatamente recati i Vigili del Fuoco e i Carabinieri. Insieme a loro è presto giunto anche il personale sanitario che ha prestato soccorso ai due bambini prima di trasportarli in ospedale. Il fratello maggiore è stato trasportato all’ospedale Padre Pio, distante poco più di un km dall’appartamento in cui è divampato il rogo, mentre la sorellina è stata portata all’ospedale pediatrico Bambino Gesù della capitale: entrambi hanno riportato ferite lievi.

Articoli correlati

Back to top button