Cronaca

L’incendio che ha devastato Pantelleria è doloso: i vip in fuga dalle ville

Turisti in fuga, tra le abitazioni minacciate dalle fiamme anche quelle di Marco Tardelli e Giorgio Armani

Un grosso incendio sull’isola di Pantelleria ha messo in fuga le persone. Le fiamme hanno sfiorato anche le ville dei vip, come quella di Marco Tardelli e Giorgio Armani.

Incendio a Pantelleria, vip in fuga

Un incendio è divampato a Pantelleria nelle contrade Favarotta, Khamma e Perimetrale. Le fiamme stanno divorando ettari di vegetazione e mettendo in pericolo diverse abitazioni che sono state evacuate. In fuga i turisti. Tra le ville sgomberate ci sono anche quella dell’ex calciatore Marco Tardelli e dello stilista Giorgio Armani.

I soccorsi

Sull’isola ci sono pochi uomini e mezzi per fronteggiare le fiamme e i mezzi aerei di notte non possono alzarsi in volo. Individuati più focolai, per cui si sospetta che sia doloso. C’è un forte vento di scirocco che sta alimentando le fiamme che ora si sono spostate nella zona della contrada Gadir. I volontari comunali, invece, stanno operando sul versante mare. In serata dovrebbero partire per l’isola col traghetto da Mazara del Vallo diverse squadre della Protezione civile.



Myrta Merlino: Dopo una estate torrida e piena di incendi, questa sera anche la mia amata Pantelleria brucia. Un incendio doloso qui dove nemmeno possono arrivare i canadair a causa del vento. Basta incendi dolosi, chi deturpa il nostro patrimonio deve pagarla carissima“. Così in un tweet la giornalista Myrta Melino che ha una abitazione sull’isola assieme a Marco Tardelli.

Incendio doloso

È stato circoscritto il vasto incendio divampato mercoledì sera a Pantelleria, alimentato dallo Scirocco che fortunatamente ha spinto verso il mare le fiamme. Restano alcuni focolai su cui si continua a operare, spiega la Protezione civile regionale, che propende per la pista dolosa, con l’individuazione di almeno due punti di innesco

Articoli correlati

Back to top button