Cronaca

Investito da un’auto mentre è in moto col papà, muore 12enne: genitori decidono di donare gli organi

Investito da un'auto mentre è in moto con il papà, morto un ragazzino di 12 anni dopo giorni di agonia: i fatti sono avvenuti a Montjovet

È morto dopo giorni di agonia un bambino di 12 anni della Valle d’Aosta che era rimasto ferito in un incidente stradale avvenuto il 12 agosto a Montjovet, lungo la strada statale 26.

Investito da un’auto mentre è in moto col papà, morto 12enne

Nella serata di Ferragosto ne è stata dichiarata la morte all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino dove si trovava ricoverato. I genitori hanno dato l’assenso alla donazione degli organi. Il ragazzo viaggiava su una moto Yamaha guidata dal padre 45enne e indossava il casco quando si è verificato l’incidente.

Stando a quanto ricostruito finora, verso le ore 13 del 12 agosto la moto ha tamponato l’auto che la precedeva e il dodicenne è stato sbalzato a terra. Qui è stato colpito da un’altra auto che sopraggiungeva dal senso opposto.

I soccorsi

Soccorso dal 118, il 12enne, in condizioni critiche a causa del trauma cranico riportato, è stato elitrasportato all’ospedale Parini di Aosta. Poi dopo il ricovero in Rianimazione i medici hanno deciso il trasferimento in elicottero a Torino.

Nell’ospedale infantile è stato intubato, con prognosi riservata, e ancora ricoverato in Rianimazione, sino alla dichiarazione di morte. Illesi il padre e gli occupanti delle auto coinvolte.

Articoli correlati

Back to top button