Cronaca

Gravissimo incidente a Bologna, morta una mamma di 33 anni

Incidente mortale questo pomeriggio a Pian di Lama di Monzuno (Bologna), sulla strada statale 61 al chilometro 4. La Honda Jazz che guidava una donna di 33 anni, stava guidando in direzione San Benedetto Val di Sambro, dalle prime ricostruzioni, si sarebbe schiantata frontalmente contro una Citroen C4. La donna è deceduta sul colpo, mentre i due figli che erano in auto con lei sono rimasti feriti e sono stato portati a Bologna in ospedale.

Incidente a Bologna: morta una donna

Da quanto si apprende, le loro condizioni della figlia 18enne sono gravi e la ragazza è stata ricoverata in prognosi riservata in Rianimazione. L’altro figlio minore, invece, è stato ricoverato in pronto soccorso ma non sarebbe in condizioni critiche. Anche i 3 passeggeri dell’altra auto sono finiti in pronto soccorso in codice uno. Ancora da chiarire le cause dell’incidente. Sul posto, oltre alla polizia locale e agli operatori del 118, due ambulanze, un’automedica e l’elisoccorso, sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Vergato.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio