Gossip

Incidente per Brooke di Beautiful, Katherine Kelly Lang: come sta ora

L'aggiornamento delle condizioni di salute dell'attrice

L’attrice volto di Brooke Logan in Beautiful ha avuto un brutto incidente durante un’escursione a cavallo, come sta ora?. È finita in ospedale con tre ossa rotte nella caviglia: “Per 6 settimane non posso fare peso sul piede”, ha dichiarato pubblicamente Katherine Kelly Lang.

Incidente per Brooke di Beautiful: come sta ora

Ecco le sue ultime dichiarazioni al riguardo: “Ho una brutta frattura, mi hanno messo perni e viti, ci vorrà del tempo per guarire. Devo essere paziente, mantenere la gamba sollevata e cercare di stare tranquilla. Sto tentando di restare ottimista, di non farmi scoraggiare, ma è dura”

Le dinamiche dell’incidente

È successo durante un’escursione organizzata in occasione della Festa della mamma. L’attrice aveva in programma un’uscita a cavallo con alcuni amici. “Ho iniziato un bellissimo giro con gli amici”, racconta Brooke su Instagram, dove ha mostrato con una serie di scatti l’arrivo dei soccorsi e la notte trascorsa in ospedale. “Il nostro piano era fare 40 miglia per allenarci alla corsa delle 50 miglia prevista a giugno”, spiega. Finché in sella al cavallo, è andato tutto liscio.

“A circa 16 miglia sono scesa per camminare lungo un sentiero ripido e molto roccioso così da far riposare il mio cavallo. Sono inciampata su una roccia. Il piede e la caviglia si sono lussati a sinistra con un angolo di 90 gradi rispetto alla gamba”, continua nel racconto. “L’ho rimesso a posto. Era così disgustoso, ma dovevo farlo”.

I soccorsi e l’arrivo dell’ambulanza

Poi ha continuato: “L’ambulanza mi ha portato in ospedale e le radiografie hanno mostrato tre ossa rotte nella caviglia”. “Ho subito un intervento chirurgico a tarda notte e ora ho barre, spilli e viti nella caviglia”. Nonostante questo Katherine Kelly non rimarrà troppo lontana dal set: “Per sei settimane non potrò mettere nessun carico sul mio piede, ma andrò comunque a lavorare più avanti questa settimana e cercherò di guarire velocemente in modo da poter fare tutte le cose che amo”.

 

 

 

Articoli correlati

Back to top button