Cronaca

Incidente domestico: muore donna colpita da una motosega che stava usando il marito

Tragico incidente domestico in provincia di Lecco, una coppia di coniugi stava svolgendo dei lavori di giardinaggio, la donna è morta dopo esser stata colpita da una motosega che stava usando il marito. La vittima è Paola Martinelli, di 73 anni, il marito è Fausto Canteri 77enne.

Grave incidente domestico, donna muore colpita da una motosega

La tragedia è avvenuta mentre i due coniugi erano intenti a svolgere dei lavori di giardinaggio in un complesso a Imbersago, in provincia di Lecco. Come riporta Today, la 73enne è deceduta nel pomeriggio di ieri, sabato 18 marzo, dopo essere stata colpita mortalmente da un decespugliatore che stava usando il marito Fausto Canteri, di 77 anni.

La dinamica è ancora al vaglio delle forze dell’ordine chiamate a intervenire sul posto. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo stava tagliando la siepe del giardino di casa con una motosega. Era in cima a una scala. Sotto, a sorreggerlo, c’era la moglie, ma il marito ha perso l’equilibrio ed è caduto con la motosega ancora accesa. È precipitato proprio addosso alla moglie, che ha ferito ad una spalla con la lama.

La chiamata al numero unico per le emergenze ha permesso l’invio in loco dell’elisoccorso, ma per la donna non c’è stato purtroppo nulla da fare. La 73enne è morta dissanguata poco dopo essere arrivata in ospedale, i tagli riportati erano troppo gravi. Sgomento in paese, dove la coppia era ben voluta.

Articoli correlati

Back to top button