Cronaca

Incidente sul lavoro a Roma: operaio 60enne muore travolto da un autocarro

Un operaio di 60 anni è morto al policlinico Gemelli di Roma a causa delle gravi ferite riportate in seguito ad un incidente sul lavoro avvenuto questa mattina, 10 luglio, alle cave di basalto di Anguillara Sabazia. Il 60enne è stato travolto da un autocarro. Si indaga per ricostruire con esattezza la dinamica.

Incidente sul lavoro a Roma: operaio morto travolto da un autocarro

La tragedia intorno alle ore 10 di questa mattina, 10 luglio, alle cave di basalto di Anguillara Sabazia, in provincia di Roma. Cosa sia accaduto è al momento è ancora oggetto di indagine da parte degli investigatori, che hanno ascoltato i colleghi dell’uomo, tra i primi a prestargli soccorso.

In base alle prime informazioni emerse il 60enne, a lavoro in una cava, è stato travolto da un autocarro. Le sue condizioni sono apparse da subito critiche. L’uomo non ha mai ripreso conoscenza da dopo l’incidente.

I soccorsi

Sul posto sono prontamente intervenuti il personale del 118, i carabinieri della locale stazione e i vigili del fuoco. Il 60enne è stato trasferito in eliambulanza al policlinico universitario Agostino Gemelli. Nonostante i rapidi soccorsi le condizioni dell’uomo erano troppo gravi e per lui non c’è stato nulla da fare.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio