Cronaca

Milano, ubriaco in Suv travolge moto: morti due 26enni

Incidente mortale la scorsa notte a Milano. L’impatto è avvenuto Tangenziale nord di Milano in direzione Sud all’altezza di Nova Milanese. Un uomo ubriaco alla guida di un Suv ha travolto una motocicletta, una Harley-Davidson a bordo della quale c’erano due ragazzi di 26 anni, Federico Vasile Nicolò Moraschini.

Incidente mortale a Milano, la tragedia

Alla guida della vettura c’era un italiano di 45 anni. L’uomo è stato fermato con l’accusa di omicidio stradale e risultato positivo all’alcoltest con un valore superiore di 5 volte alla norma. Era alla guida di una Chevrolet Captiva che aveva urtato prima un furgone, poi la moto su cui viaggiavano i due ragazzi.

La morte dei ragazzi

Le condizioni dei due 26enni sono apparse subito gravi. Inutile l’immediato intervento di due ambulanze, un’auto medica e l’elisoccorso del 118. Il conducente della moto è morto sul colpo, il passeggero dopo essere stato trasportato all’ospedale San Carlo.

Articoli correlati

Back to top button