Cronaca

Sangue nel sabato sera, contromano in autostrada uccide 28enne. A Pescara 25enne morto in scooter

A perdere la vita un 28enne e un 25enne

Ancora sangue nel sabato sera dove si sono registrati due incidenti stradali, morti due ragazzi: il primo nella notte sul raccordo autostradale Siena-Firenze. Ha perso la vita un 28enne nel violento impatto. Il secondo a Pescara 25enne morto in scooter.

Due incidenti stradali nella notte, morti due ragazzi

Drammi del sabato sera, un ragazzo di 28 anni è morto in un incidente avvenuto nella notte sull’Autostrada Siena-Firenze. Un automobilista, rimasto ferito, ha imboccato la carreggiata contromano scontrandosi con la vettura della vittima.

A intervenire sul posto i vigili del fuoco arrivati intorno all’una nel territorio del comune di Monteriggioni. Un’auto imbocca il raccordo contromano e si scontra frontalmente con una vettura che proveniva nella direzione corretta. Perde la vita a causa dell’impatto un 28enne. Presenti anche i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso del giovane e medicato il ferito.

Il secondo incidente

Secondo incidente mortale avvenuto sempre nella notte a Pescara, intorno alle tre. Un 25enne in sella al suo scooter perde la vita in via Stradonetto. La vittima è Luigi Di Credico.

Secondo una prima dinamica, il giovane per cause ancora da accertare avrebbe perso il controllo del veicolo a due ruote schiantandosi contro una vettura. Sul posto i sanitari del 118 che hanno trasportato il giovane in codice rosso all’ospedale dove è deceduto.

Articoli correlati

Back to top button