Cronaca

Dramma in India, è morto il bambino di 8 anni caduto in un pozzo

Il piccolo ha perso la vita durante il trasporto in ospedale

Dramma in India, è morto Tanmay Sahu, il bambino di 8 anni, caduto in un pozzo tre giorni fa. Il corpo del piccolo è stato estratto questa mattina, sabato 10 dicembre: portato in ospedale dove però ha perso la vita.

India, è morto il bambino caduto in un pozzo

Il corpo è stato estratto dal pozzo questa mattina, dopo tre giorni. Il piccolo ha perso la vita durante il trasporto in ospedale. Una notizie che ha spezzato i cuori di molti che speravano in un miracolo ed erano con il fiato sospeso.

Tanmay Sahu era caduto in un pozzo in Madhya Pradesh mentre giocava con gli amici martedì sera. L’incidente si era verificato davanti alla sorellina, che immediatamente è corsa ad allertare il papà. E così erano scattati i soccorsi: fino a questa mattina i soccorritori hanno lavorato senza sosta per scavare un tunnel parallelo e raggiungere il bambino rimasto bloccato.

Una volta raggiunto il piccolo era già privo di sensi e la disperata corsa in ospedale è stata vana. “Tutti hanno lottato da quando il ragazzo è caduto nel pozzo”, ha aggiunto un funzionario alla Bbc.

Articoli correlati

Back to top button