Cronaca

Inghilterra, bimbo di 5 anni muore avvelenato dall’elio di un gioco a forma di dinosauro

Inghilterra, bambino morto avvelenato dall'elio di un palloncino. Karlton è deceduto il 29 giugno scorso dopo essere stato ricoverato

L’Inghilterra è sotto shock per la vicenda di Karlton Noah Donaghey, bambino di 5 anni morto dopo aver messo la testa in un palloncino. Il piccolo voleva fare una sorpresa ai genitori, ma ha perso la vita in un terribile incidente. Karlton stava giocando con un palloncino a forma di dinosauro e ci è entrato dentro: è morto per l’avvelenamento da elio.

Inghilterra, bambino morto avvelenato dall’elio

Il bimbo è morto dopo un’agonia durata sei giorni, i medici avevano tentato di rianimarlo e lo hanno assistito con un respiratore artificiale ma tutto è stato inutile. È nella contea di Dunston. La stampa locale racconta che il bambino è stato trovato disteso sul pavimento di casa dalla madre, Lisa Donaghey, 43 anni, con la testa e il collo coperti dal palloncino. Karlton Noah Donaghey ha probabilmente tentato di entrare nel dinosauro di plastica che era praticamente grande tanto quanto lui. L’elio all’interno del gonfiabile lo ha però tramortito e alla fine avvelenato.

La tragedia

Karlton è deceduto il 29 giugno scorso dopo essere stato ricoverato per sei giorni nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Newcastle-upon-Tyne. Saranno necessari ulteriori esami per stabilire la causa della morte ma l’ipotesi dell’avvelenamento da elio è quella più probabile. La mamma di Karlton ha lanciato un appello a tutti i genitori sul pericolo di questi giochi: “State attenti, non auguro a nessuno di affrontare un dolore così forte come lo sto affrontando io”.

Articoli correlati

Back to top button