Senza categoria

Lucia Annibali insultata sui social da un uomo che lodava il gesto dell’ex, che la sfigurò con l’acido

L’ex di Lucia Annibali la sfigurò per sempre, lanciandole addosso dell’acido, ma le cicatrici del corpo rimangono meno evidenti di quelle dell’anima, per la deputata di Italia Viva, che ancora, a 7 anni di distanza da quel tragico episodio, è oggetto di insulti e minacce.

Un 53enne romano, nel mese di febbraio, le aveva lanciato una serie di insulti, via social, alla deputata di Italia Viva, attraverso un profilo facebook  falso. La polizia postale l’ha individuato, e per lui è scattata la denuncia.

Insulti sui social a Lucia Annibali: la denuncia

I fatti risalgono al mese di febbraio, quando l’uomo aveva pubblicato su facebook, attraverso un profilo falso, una serie di post contro Lucia Annibali. Il 53enne aveva inneggiato all’autore dell’aggressione con l’acido che nel 2013 sfigurò la 43enne “Onore e grazie, hai fatto il tuo dovere da uomo per una misera infame”, aveva scritto.

Messaggi di odio

Aver postato quei commenti da un profilo fake, però, non è bastato all’uomo, che è stato comunque identificato dalla polizia postale, e denunciato. Il 53enne ha ammesso le sue colpe e ha confessato di essere l’autore dei messaggi inneggianti all’ex della Annibali, Luca Varani.

Articoli correlati

Back to top button