Cronaca

Israele, Netanyahu blocca una manifestazione dell’opposizione: governo paragonato al nazismo

Il Ministro della giustizia è stato comparato ai nazisti

Il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha attaccato e bloccato la manifestazione dell’opposizione al suo governo. Durante la manifestazione di ieri sera, 7 gennaio, a Tel Aviv, il ministro della giustizia Yariv Levin e la sua riforma del settore sono stati paragonati ai leader nazisti.

Israele, Netanyahu blocca una manifestazione dell’opposizione

Netanyahu – che ha parlato oggi alla riunione di governo a Gerusalemme – ha denunciato anche la presenza di bandiere palestinesi durante la protesta e di cartelli con la scritta ‘Libera Palestina dal giogo coloniale sionista”.

Ha anche sottolineato: “Questo è istigazione selvaggia che non è stata condannata dall’opposizione né dal mainstream mediatico“. E ha concluso: “Chiedo che tutti mettano fine immediatamente a questo“.

Articoli correlati

Back to top button