Meteo

Meteo, ecco la Gobba del Cammello: caldo con picchi fino a 40 gradi

La ‘Gobba del Cammello’ arriva in Italia: con Gobba del Cammello, in meteorologia, si intende l’anticiclone nordafricano che, come una gobba, si espande dal Maghreb verso il nostro Stivale. Nei prossimi giorni si formerà una lacuna barica iberico-marocchina, tra le isole Canarie, il Marocco e la Penisola iberica, con la conseguente rotazione delle correnti in senso antiorario intorno al suo centro.

In Italia arriva la Gobba del Cammello: caldo con picchi fino a 40 gradi

In questo modo, le masse d’aria sub tropicali continentali verranno spinte direttamente dal Sahara verso l’Italia, da sud verso nord; attraversando il Mediterraneo queste masse d’aria si caricheranno anche di elevata umidità. Cosa succederà nei prossimi giorni con questo anticiclone che è stato chiamato Scipione proprio perché risale dall’Africa, avremo un caldo estremo?

Le temperature saliranno in modo considerevole, con il picco atteso tra venerdì e sabato al Centro-Nord e tra domenica e lunedì al Sud: oltre alle temperature elevate avremo anche un importante contenuto di umidità specie in Pianura Padana, nei fondovalle alpini e nelle pianure interne del Centro. Quale sarà il quadro meteo delle prossime ore?

Nel dettaglio, le prossime ore vedranno ancora qualche nuvoletta attardarsi sul Triveneto, specie orientale, con la possibilità di locali brevi acquazzoni; anche tra Sicilia e Calabria transiterà una modesta linea di instabilità foriera di qualche piovasco. Tutto attorno avremo un bel sole e condizioni anticicloniche con il graduale aumento termico di cui sopra.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio