Cronaca

Dopo l’ordinanza del ministro Speranza sul distanziamento, Italo cancella i treni: le tratte annullate

L’ordinanza dei ministro Speranza ha suscitato non poche polemiche, sul piede di guerra Italo e Trenitalia, che hanno cancellato diverse tratte, dopo il divieto di utilizzare tutti i posti a sedere disponibili sui convigli.

Sono vari i treni cancellati da Italo, l’azienda ha pubblicato l’elenco sul proprio sito, promettendo rimborsi ai viaggiatori che hanno visto annullata la propria prenotazione a causa dell’ordinanza.

Italo: da domani treni cancellati dopo l’ordinanza di Speranza

Questo il comunicato ufficiale dell’azienda, pubblicato sul sito di Italotreno:

In ottemperanza a quanto espressamente statuito dal Ministro della Salute con ordinanza emessa in data 01.08.2020, Italo si trova costretta a dover modificare repentinamente la propria flotta ed i servizi commerciali che erano stati pianificati in osservanza di quanto previsto dal DPCM del 14 luglio 2020.
L’inaspettata revoca della possibilità di derogare al distanziamento interpersonale di un metro ci pone nella condizione di dover adottare misure drastiche ed eccezionali come, ad esempio, la soppressione e cancellazione di alcune tratte.
Verranno prontamente rimborsati tutti i titoli di viaggio non utilizzati a causa delle restrizioni normative.

Le tratte soppresse

Di seguito, la lista dei treni cancellati per la data viaggio del 02 agosto 2020:

  • 9919/9921
  • 9975
  • 9927/9929
  • 8111/8113
  • 8143
  • 8126
  • 8131
  • 8135

Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button