Gossip

Jane Fonda: «Ho un tumore. Sono fortunata, mi posso curare»

L'attrice ha spiegato di avere una rara malattia

Jane Fonda ha dichiarato: «Ho il tumore, linfoma non-Hodgkin. Sono fortunata, mi posso curare con la chemioterapia». Come dicevamo, l’attrice ha annunciato di avere il tumore: la diagnosi è linfoma non-Hodgkin. Lo ha reso noto sui suoi account social la stessa leggendaria attrice e attivista, riferendo di aver cominciato la chemioterapia.

Jane Fonda: il tumore e la chemioterapia

Jane Fonda ha dichiarato: «Ho il tumore, linfoma non-Hodgkin. Sono fortunata, mi posso curare con la chemioterapia». Come dicevamo, l’attrice ha annunciato di avere il tumore: la diagnosi è linfoma non-Hodgkin. Lo ha reso noto sui suoi account social la stessa leggendaria attrice e attivista, riferendo di aver cominciato la chemioterapia.

L’attrice ha poi proseguito il suo racconto svelando: «Questo un un cancro molto trattabile. L’80% delle persone sopravvive, quindi mi sento molto fortunata». «Sono molto fortunata – aggiunge – anche perché ho un’assicurazione sanitaria e accesso ai migliori medici e trattamenti. Mi rendo conto, ed è doloroso, che sono una privilegiata in questo. Quasi ogni famiglia in America ha avuto a che fare col cancro in un modo o nell’altro e troppe persone non hanno accesso alla qualità del servizio sanitario che sto ricevendo, e questo non è giusto».

Come lo fa a 84 anni, le sue parole

Jane Fonda oggi sa cosa vuole. Tanto sul set quanto sotto le lenzuola l’attrice 84enne ha imparato a dire sempre quello che pensa senza troppi scrupoli. A suo parere è questo il segreto per una vita sessuale più felice e appagante. Questo genere di consapevolezza si raggiunge solo con la maturità. Infatti, stando alle sue parole, il sesso migliora solo con l’età.

La donna è single da diversi anni, ed è convinta che «le donne tendano a migliorare perché perdono la paura di dire ciò di cui hanno bisogno» ha spiegato a Page Six. «Perdiamo troppo tempo senza voler dire: ‘Aspetta un minuto, tienilo… Rallenta… Un po’ più a sinistra…’. Non vogliamo farlo», ma queste reticenze non farebbero che reprimere il piacere e inibire il desiderio.

Quando si invecchia, invece, si è meno disposti a compromessi e le donne sono più pronte a dire: «No, so cosa voglio. Dammi quello che voglio». Nonostante l’età, la due volte premio Oscar si sente proprio in questo in questo preciso momento. Come abbiamo già detto, da tempo sia single e non ha alcun desiderio di una nuova relazione sessuale.

Articoli correlati

Back to top button