CronacaTv e Spettacoli

Jeremy Renner, l’incidente: rischia l’amputazione di una gamba?

L'attore ha avuto un brutto incidente sulla neve, che lo ha portato al ricovero

Jeremy Renner dopo l’incidente sulla neve rischia l’amputazione di una gamba? Fortunatamente, l’attore è vivo, ma stando alle ultime indiscrezioni, rischierebbe di non tornare più alla vita di prima. Alla fine del 2022, lo spazzaneve di casa gli si è rovesciato letteralmente addosso.

Jeremy Renner, rischia l’amputazione di una gamba per l’incidente?

Per fortuna, l’attore è vivo, ma Jeremy Renner potrebbe non tornare mai più alla vita di prima.
Il terribile incidente è accaduto alla fine del 2022, quando lo spazzaneve di casa gli si è rovesciato addosso. Purtroppo, quanto accaduto, potrebbe costare caro al famoso attore Marvel. Ricordiamo che è stato due volte candidato agli Oscar, per il suo celebre ruolo di Occhio di Falco. Secondo fonti intercettate da RadarOnLine, Renner rischierebbe l’amputazione di una gamba. “Jeremy ha già subito due difficili operazioni.

Ma ci sono seri dubbi sul fatto che potrà mai tornare a camminare correttamente”. “Temono che le ferite siano così gravi che non sarà mai più in grado di muoversi come prima, se non addirittura di perdere completamente la gamba“. Sarebbero queste, le parole di un confidente della famiglia Renner, riportate dalla stampa USA.
Solo pochi giorni fa il noto attore, ha festeggiato i 52 anni in ospedale, circondato dall’affetto della famiglia, dei medici  e degli infermieri che da 2 settimane si occupano di lui.


jeremy-renner
Jeremy Renner ospedale

Articoli correlati

Back to top button