Gossip

Kate Beckinsale in ospedale preoccupa i fan: ringrazia la madre per il sostegno

Kate Beckinsale preoccupa i fan per le sue condizioni di salute, dopo aver pubblicato alcuni scatti che la ritraggono ricoverata in ospedale, anche se non è chiaro il motivo. Poi l’attrice ha anche voluto ringraziare la madre che le è stata vicina.

Kate Beckinsale in ospedale preoccupa i fan

In occasione della Festa della mamma, che in Inghilterra si celebra il 10 marzo, Kate Beckinsale ha pubblicato diversi scatti sul suo profilo Instagram. Alcuni mostrano la mamma Jude Lowe che festeggia sorridente, mentre altre ritraggono l’attrice in un letto di ospedale, con un grande fiocco nero in testa e gli occhi lucidi. Non si sa con certezza il motivo del ricovero, anche se non molto tempo fa aveva raccontato di soffrire di problemi di salute mentale. Al suo fianco, in ogni caso, la mamma, che ha voluto ringraziare:

Buon compleanno e buona festa della mamma del Regno Unito alla mia incredibile madre. Grazie a coloro che ci amano e ci sostengono. E per prendersi cura dei nostri cani quando non possiamo, e ci portano a ricordare cose felici quando non possiamo. E presentarsi quando siamo malati e sedersi con noi… 
Grazie per amarci. Felice tutto mamma. La tua lotta per la gioia nonostante le lacrime di benvenuto è l’esperienza di guardare un guerriero da vicino. Ti amo

La carriera di Kate Beckinsale

Kate Beckinsale è nata a Londra nel 1973. Quando aveva appena sei anni perse il padre, che morì a causa di un infarto nel sonno. Dopo questo tragico evento, ebbe l’ansia che qualcosa di simile potesse accaderle. Si avvicinò al mondo del cinema e della tv nel 1975, quando apparve per la prima volta nella serie Couples. L’esordio al cinema invece risale al 1993 con il film Molto rumore per nulla, al fianco di attori come Emma Thompson, Kenneth Branagh, Denzel Washington, Michael Keaton e Keanu Reeves. A darle la popolarità fu però Pearl Harbor nel 2001, dove interpretò la parte dell’infermiera Evelyn Johnson. Al momento conta diversi ruoli sul piccolo e grande schermo: l’ultimo nel 2023 con il film Fool’s Paradise.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio