Cronaca

Katia Bassi muore per un male incurabile: addio alla manager delle supercar

Ha lavorato nel settore automobilistico per grandi case come Ferrari, Lamborghini, Aston Martin

Katia Bassi, manager delle supercar, muore all’età di 54 anni stroncata da un male incurabile. Originaria di Pavia, è cresciuta a Locate di Triulzi. Ha lavorato nel settore automobilistico per grandi case come Ferrari, Lamborghini, Aston Martin.

Lutto nel settore automobilistico, Katia Bassi muore a 54 anni

Lutto nel settore automobilistico: addio a Katia Bassi, managing director di Silk-Faw, la joint venture sino-americana della supercar elettriche di lusso. La 54enne è stata stroncata da un male incurabile contro cui combatteva da tempo.

Originaria di Pavia, è cresciuta a Locate di Triulzi ma viveva a Modena. Ha lavorato nel settore automobilistico per grandi case come Ferrari, Lamborghini, Aston Martin. “Katia è stata una vera leader e lascia dietro di sé un’eredità di successi, essendo stata anche nominata una delle cento donne italiane di maggior successo da Forbes Italia – recita una nota di Silk Sports Car Company – Siamo stati fortunati ad aver vissuto la sua passione, il suo ottimismo e la sua competenza nel mondo automobilistico, che faranno sempre parte dell’azienda in futuro”.

Articoli correlati

Back to top button