Cronaca

Kenya, incendiato il resort italiano a Watamu: turisti in fuga

Sulle spiagge di Watamu, in Kenya, è scoppiato un rogo che ha incendiato il resort italiano. I turisti sono riusciti a fuggire in tempo.

Kenya, incendio nel resort italiano a Watamu

Watamu, in Kenya, un devastante incendio si è sviluppato lungo una delle spiagge frequentate dai turisti italiani. In particolare è stato colpito dalle fiamme il resort italiano Barracuda, con i clienti che sono fuggiti in tempo cercando di recuperare le loro cose. L’Ambasciata d’Italia a Nairobi, attraverso il consolato onorario di Malindi e in coordinamento con l’Unità di Crisi della Farnesina, sta seguendo con attenzione l’evolversi della situazione. Al momento non si segnalano vittime.

Due italiane ricoverate

Secondo le prime informazioni trapelate, sarebbero due le turiste italiane ricoverate in ospedale: per fortuna non sono in gravi condizioni.

Secondo quanto riporta il sito MalindiKenya.net: “Alcuni turisti del Barracuda sono riusciti a raccogliere le loro cose e hanno trovato ospitalità in altri hotel gestiti da connazionali. Gli staff delle strutture alberghiere stanno cercando di domare le fiamme, mentre la polizia, allertata dall’assistente consolare Marco Cavalli, è chiamata ad arginare azioni di sciacalaggio”..

Articoli correlati

Back to top button