Cronaca

Lanciano, auto piomba sulla folla: colpito un bambino e una persona in gravi condizioni

L'uomo alla guida avrebbe puntato deliberatamente le persone per colpirle

Attimi di terrore a Lanciano, dove un’auto è piombata sulla folla che si trovava sulla zona pedonale di Corso Trento e Trieste. L’uomo alla guida ha iniziato a zigzagare con il veicolo cercando di colpire intenzionalmente le persone che passeggiavano.

Lanciano, auto piomba sulla folla

Una Fiat Punto Bianca guidata da un 40enne è entrata nel Corso Trento e Trieste di Lanciano (Chieti), che è zona pedonale, ha accelerato all’improvviso e investito diverse persone. L’uomo alla guida è poi scappato a tutta velocità. Due i feriti, di cui uno grave. Sono stati entrambi trasportati in ospedale. Secondo quanto riporta la testata locale VideoCittà, il 40enne ha puntato deliberatamente le persone facendo zig zag per colpirle.

I feriti

L’uomo ha centrato in pieno un pedone e una nonna con il nipotino di un anno e mezzo nel passeggino. Poi è scappato. Le condizioni del primo sarebbero gravi: l’uomo è stato trasferito con l’eliambulanza in ospedale. La signora è invece stata trasportati nel pronto soccorso dell’ospedale “Renzetti”; illeso il nipotino.

Articoli correlati

Back to top button