Cronaca

Dramma a Latina: 28enne non vaccinato muore per Covid

Inutile il ricovero in terapia intensiva

Dramma a Latina dove un giovane di soli 28 anni non vaccinato è morto all’ospedale Goretti a causa del Covid 19. Il giovane, residente a Terracina, era giunto al Pronto soccorso il 16 gennaio: gli era stata diagnosticata un’infezione SarsCov2 e insufficienza respiratoria grave.

Covid a Latina: morto un giovane non vaccinato

A comunicare il decesso è stata l’Asl di Latina. Il 17 gennaio è stato poi trasferito all’ospedale Goretti di Latina nel reparto di Terapia Intensiva Covid. Qui la sua situazione clinica è peggiorata fino al decesso. “Quando il giovane di 28 anni, convinto no vax, è arrivato all’ospedale di Terracina aveva già bisogno del casco, era in condizioni critiche. Se lo era strappato via ma i medici ci hanno parlato e lo hanno convinto a rimetterlo“. A parlare è la dg della Asl di Latina, Silvia Cavalli.

Il Covid colpisce duramente anche i giovani. È importante fare la vaccinazione, è troppo pericoloso“, ha commentato l’assessore alla Sanita’ del Lazio, Alessio D’Amato.

Articoli correlati

Back to top button