Lavoro, Enel assume diplomati in tutt’Italia

lavoro-enel-assunzioni-gennaio-2020-requisiti

Lavoro con Enel, assunzione di diplomati in tutta Italia. Contratto di apprendistato di 36 mesi, previsto un articolato percorso di formazione

Possibilità di lavoro con Enel. L’azienda è alla ricerca di diplomati da assumere su tutto il territorio nazionale oltre ad una ampia varietà di posizioni lavorative.

Lavoro con Enel, le assunzioni

Enel, uno dei principali produttori di energia pulita operante nel settore dell’elettricità e del gas, a gennaio 2020 ha aggiornato gli annunci di lavoro per la ricerca di diplomati da assumere su tutto il territorio nazionale oltre ad una ampia varietà di posizioni lavorative come addetti allo sviluppo aziendale, specialisti di controllo etc., da inserire nelle sedi sia in Italia che all’estero.
L’azienda, una multinazionale presente in 35 Paesi dove lavorano circa 70 mila persone, è alla ricerca di figure proattive, curiose, dinamiche, fortemente motivate con buone capacità organizzative e relazionali e sensibilità ai temi della sicurezza, con voglia di crescere sia dal punto di vista professionale che personale, disposte a lavorare per migliorare il mondo e rispondere alle sfide poste dai cambiamenti climatici e dal bisogno sempre crescente di energia pulita.

I requisiti

  • Età compresa tra i 18 e i 29 anni
  • Diploma Tecnico / Diploma Professionale quinquennale

  • Competenze tecniche di tipo elettrico/elettronico/meccanico;
  • Disponibilità a svolgere eventuali attività in reperibilità; Padronanza degli strumenti informatico-digitali; Buone capacità organizzative e orientamento al problem solving; Buone capacità relazionali e attitudine a lavorare in gruppo; Proattività;
  • Rispetto delle scadenze;
  • Sensibilità ai temi della sicurezza.

L’offerta

Contratto di apprendistato di 36 mesi nell’ambito del quale è previsto un articolato percorso di formazione teorico-pratica e di affiancamento, con il costante supporto di un tutor aziendale.


Come candidarsi


 

TAG