Lavoro in Poste Italiane: assunzioni di portalettere a partire dal mese di aprile

lavoro-poste-italiane-portalettere-aprile

Lavoro, Poste Italiane: assunzioni di portalettere. Nuovo piano recruiting per postini a partire da aprile. Ecco tutti i requisiti per la candidatura

Lavoro, Poste Italiane: assunzioni di portalettere. Nuovo piano recruiting per postini a partire da aprile. Ecco nello specifico tutti i requisiti per la candidatura.

Lavoro, Poste Italiane: assunzioni di portalettere

Poste Italiane assume portalettere in tutta Italia, contratto di assunzione a tempo determinato, con decorrenza da aprile 2020. Necessari il diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110. Non sono richieste conoscenze specialistiche

La candidatura

Sarà possibile ricandidarsi nel caso in cui il candidato abbia aderito ad un precedente annuncio senza essere stato contattato.

La selezione

L’avvio dell’iter di selezione viene anticipato da una telefonata delle Risorse Umane Territoriali di Poste italiane e potrà avvenire secondo due modalità:

  • convocazione presso una sede dell’Azienda per la somministrazione di un test di ragionamento logico
  • una mail all’indirizzo di posta elettronica spedita dalla Società Giunti OS “info.internet-test@giuntios.it” incaricata da Poste Italiane per la somministrazione del test di selezione (ragionamento logico) e conterrà l’indirizzo internet a cui collegarsi per effettuare il test e tutte le spiegazioni necessarie per il suo svolgimento.

La domanda

Per candidarvi a queste nuove posizioni di Poste Italiane potete cliccare qui.

TAG