Cronaca

Lecco, anziano sente rumori in casa: scopre un ladro e lo schiaffeggia

Nel cuore della notte un 84enne nota un'ombra proiettarsi in cucina. Dopo aver colpito il ladro lo insegue con tenacia

Lecco, anziano sente rumori in casa: scopre un ladro e lo schiaffeggia. L’episodio è accaduto nella serata di ieri a Montevecchia, in provincia di Lecco.

Anziano sferra uno schiaffo ad un ladro a Lecco

Un 84enne nel cuore della notte ha udito dei rumori. Così si è alzato dal letto e si è avviato in bagno, lì ha notato un’ombra nella cucina e la porta chiudersi. In tal modo si è accorto che un ladro si era introdotto nella sua abitazione.

Decide di affrontarlo

Senza farsi prendere dalla paura, l’anziano si è avviato in cucina trovandosi un ladro incappucciato davanti. L’84enne lo ha afferrato per il colletto della tuta e gli ha tirato uno schiaffo ma il criminale è riuscito a sfuggire dalla presa dell’anziano avviandosi verso la finestra.

L’anziano lo insegue

L’anziano, d’istinto, lo ha inseguito, tentando di afferrarlo per la tuta, mentre saltava nel prato, da un’altezza di 4 metri dileguandosi nelle tenebre mentre imprecava in una lingua straniera. A quel punto l’84enne, non potendolo rincorrere, ha contattato i carabinieri. I militari, una volta giunti, hanno rimproverato l’anziano per aver reagito.

Articoli correlati

Back to top button