Cronaca

Leno, festa abusiva in casa: invitati nascosti nella doccia e negli armadi

Tutti sono stati sanzionati per aver violato le disposizioni previste in materia di Covid e dovranno pagare una multa di 400 euro

Leno, festa abusiva in casa: i carabinieri hanno trovato gli invitati nascosti in un armadio, nella doccia e sul balcone. Tutti sono stati sanzionati per aver violato le disposizioni previste in materia di Covid e dovranno pagare una multa di 400 euro.

Festa in casa a Leno, i carabinieri trovano gli ospiti nascosti nell’armadio e nella doccia

Alle 23 di ieri sera, mercoledì 10 febbraio, i militari della stazione di Leno hanno ricevuto una segnalazione da parte di alcuni vicini che lamentavano schiamazzi dovuti alla musica troppo alta. Arrivati sul posto, i carabinieri hanno chiesto alla proprietaria di casa di aprire la porta: dopo diversi minuti, la donna ha provveduto a farli entrare.

Alla richiesta di spiegazioni sul perché ci fosse la musica ad alto volume e chiedendo se fosse sola in casa o avesse organizzato una festa, la 30enne ha affermato di non avere ospiti e di aver semplicemente lo stereo acceso.

I militari hanno controllato l’abitazione e hanno trovato alcuni ospiti nascosti nella doccia, nell’armadio e sul balcone: in totale erano quattro persone, tre uomini e una donna. Tutti sono stati multati e dovranno pagare quattrocento euro di sanzione.

Fonte: Fanpage

Articoli correlati

Back to top button