Cronaca

Shock in spiaggia a Lione, nudista di 79 anni uccide a fucilate un guardone

Sono almeno tre i colpi esplosi, uno dei quali dritto al petto uccidendo l'anziano

Shock in spiaggia a Lione, dove al culmine di una lite, un nudista di 79 anni uccide a fucilate un guardone. Sono almeno tre i colpi esplosi, uno dei quali dritto al petto uccidendo l’anziano.

Lione, nudista uccide a fucilate un guardone

Una giornata tranquilla in spiaggia si trasforma in una tragedia. L’evento si è svolto in Francia, quando al culmine di una lite, l’anziano nudista ha estratto un fucile da caccia e ha sparato in direzione di un presunto guardone e molestatore con il quale aveva da poco litigato.

La tragedia

Ad aprire il fuoco il 79enne che stava trascorrendo la giornata in riva al lago, sulla spiaggia naturista di “La Mama”. Erano circa le 10.30 della mattina di sabato scorso quando tra l’uomo e un altro avventore di 46 anni è nata una lite per presunti comportamenti scorretti.

Secondo i testimoni e lo stesso 79enne, la vittima aveva iniziato a insultare gli altri nudisti della zona con parole oscene prima di infastidire alcune donne presenti sul posto molestandole. La polizia ha spiegato che il 79enne gli ha sparato dopo che la vittima avrebbe iniziato a masturbarsi mentre fissava una donna.

Articoli correlati

Back to top button