Cronaca

Lite tra automobilisti, uno dei due estrae dal bagagliaio una katana

Una rissa per motivi futili tra due automobilisti a Quinto de’ Stampi è degenerata ieri sera in uno scontro d’armi, con una katana giapponese lunga oltre un metro

Due automobilisti durante una lite si scontrano verbalmente. Dopo un po’ uno dei due estrae una katana dal bagagliaio. Il motivo della rissa potrebbe essere per un tamponamento, una precedenza non data o un parcheggio rubato, ma sicuramente è anomalo arrivare ad usare una spada giapponese.

Lite tra automobilisti, uno dei due prende una katana dal bagagliaio

È accaduto nel cuore della periferia milanese, Quinto de’ Stampi. La polizia di Rozzano è intervenuta ieri sera in via Lambro, richiamata dalle urla di due automobilisti. E quando finalmente le volanti hanno raggiunto il luogo della rissa, gli agenti non potevano credere ai loro occhi: uno dei due stava infatti brandendo una lama sottilissima lunga un metro.

Il sequesto

Sequestrata al volo la spada, e denunciato il proprietario per violenza privata aggravata. Denunciato anche l’altro conducente, e le tre persone che erano a bordo delle due auto che hanno fomentato la discussione.

Articoli correlati

Back to top button